Possedere Trenitalia e voler “consigliare” Italo

febbraio 9, 2018


Pubblicato In: Giornali, Il Foglio


Al Direttore,

se quella di scegliere i vincitori e salvare i perdenti era un’insana idea, come chiameremo quella del Governo, proprietario dell’incumbent Trenitalia e della rete RFI, di “suggerire” ai consiglieri del newcomer Italo, riuniti in consiglio come devono decidere del loro futuro? Prepotente? Arrogante? In ogni caso dimostrazione al mondo intero che in Italia c’è sempre chi si arroga il potere di interpretare a modo suo i limiti che l’art.41 Cost mette alla libertà dell’iniziativa economica privata.

ARTICOLI CORRELATI

Italo-Ntv, Padoan e Calenda “tifano” per la quotazione in Borsa
di Luca Pagni – La Repubblica, 07 febbraio 2018

Invia questo articolo:
  • email



Stampa questo articolo: