Quarantacinque percento

aprile 19, 2007



La particolarità del mercato delle telecomunicazioni, soprattutto nel nostro Paese e variazioni sul tema “media”. Il libro di Franco Debenedetti si propone come una “critica liberale” al progetto Gentiloni sulla televisione.

Il video della presentazione che si è tenuta a Roma il 19 aprile nella Sala Capitolare del Chiostro del Convento di S.Maria sopra Minerva a Roma. A discutere con l’autore: Franco Bassanini, Antonio Maccanico e Giulio Tremonti. Il dibattito è stato moderato da Enrico Mentana.

Mentana introduce il dibattito

Debenedetti risponde
Perché questo libro

Franco Debenedetti
Le conseguenze non riguardano Mediaset ma il sistema industriale

Antonio Maccanico

Le ragioni di interesse per il libro

http://www.francodebenedetti.it/http%3A/www.francodebenedetti.it/wp-content/uploads/video/45xcento_1_3b_macc.flv

Il mercato delle telecomunicazioni è un mercato particolare

Un giudizio sul disegno di legge

Franco Bassanini
Premesse – Una prima contraddizione: le misure che promuovono la concorrenza sono proprie delle politiche liberali


Quello che il libro sembra ignorare

Una seconda contraddizione: il limite del 45% è misura di promozione delle nuove tecnologie


La distinzione tra netprovider e produttori di contenuti

Interpretazione dei principi costituzionali

Giulio Tremonti
Le leggi non determinano l’andamento del mercato

L’impatto negativo della Gentiloni non riguarda solo Mediaset ma anche la Rai

Investire sulla Rai come strumento di formazione

Franco Debenedetti
L’articolo 2 comma 3

La legge Maccanico è dal punto di vista del fondamento teorico più avanzata della legge Gentiloni

Il duopolio – Le piattaforme

La lotta è tra piattaforme che raccolgono pubblicità

Franco Bassanini
L’articolo 2 comma 2

La posizione liberale richiede regole pro-competitive

Giulio Tremonti
Troppe regole nel mercato

Antonio Maccanico
Maccanico risponde

Franco Debenedetti
Il passaggio al digitale terrestre – Conclusioni

Invia questo articolo:
  • email



Stampa questo articolo: