→ Iscriviti

Archivio per il Tag »rainews24«

→  gennaio 19, 2021


Intervista a RaiNews24


RaiNews24, 17 gennaio 2021

Franco Debenedetti presenta il suo nuovo libro “Fare profitti. L’etica dell’impresa”.

Per lettura personale. Vietato divulgare


Franco Debenedetti: «Capitalismo sotto attacco ma lo Stato aiuta i perdenti»



di Francesco Specchia, 4 febbraio 2021

L’unica responsabilità per l’impresa è quella di fare profitto», scriveva il profeta del liberismo Milton Friedman sul New York Magazine, anno 1970.A quel tempo, FrancoDebenedetti era un ingegnere e manager in una media conglomerata, si apprestava a diventare amministratore delegato dell’Olivetti; ma quella frasetta l’aveva stampata in testa. Oggi, dopo una parentesi da senatore (tre legislature nel centrosinistra),da saggista e presidente dell’Istituto Bruno Leoni, mai avrebbe pensato di rievocare Friedman, rendendolo l’incipit del suo libro Fare profitti (Marsilio pp 320, euro 18) che spazia dal digitale a Papa Francesco), per trasformarsi nel templare di un mercato oggi preso d’assaltato dal Covid.

Leggi il resto


http://www.francodebenedetti.it/il-capitalismo-per-uscire-dalla-crisi/


a href=”http://www.francodebenedetti.it/http://www.francodebenedetti.it/wp-content/uploads/unione-sarda.png”>
di Roberto roveda, 21 febbraio 2021

Come in ogni momento di crisi da un secolo a questa parte anche oggi, di fronte alle difficoltà economiche legate alla pandemia, il capitalismo è sotto accusa. Riemergono con più forza quelle voci ricorrenti che vorrebbero “resettarlo” e vorrebbero imporre nuove forme di responsabilità sociale per le aziende, in particolare quelle per azioni.
In direzione opposta va invece Franco Debenedetti nel suo ultimo libro dal titolo già di per sé esplicativo: Fare profitti (Marsilio, 2021, pp. 208, anche e-book). Per Debenedetti, una lunga carriera di imprenditore e di dirigente d’azienda alle spalle, il ruolo delle imprese all’interno della società non è certo quello di abbracciare la cosiddetta “decrescita felice”.

Leggi il resto