→ Iscriviti
→  febbraio 26, 2001


Nel giorno dell’uscita di scena  di Gian Paolo Zancan, il caso Bingo torna a tormentare i Ds. E rischia di farne le spese il senato­re Franco Debenedetti, sconfes­sato dall’Unione Centro-Crocet­ta della Quercia che annuncia: »Non raccoglieremo le firme per ricandidarlo».

leggi il resto ›

→  febbraio 25, 2001


Fosse solo per il Bingo, sarebbe una polemica di li­mitato interesse, e non var­rebbe la pena continuare. Ma quello che risulta evidente da certe reazioni, è che, per alcuni, si dice Bingo e si pensa mercato: con il che è la politica che entra in «gioco», se mi si permette il bi­sticcio.

leggi il resto ›

→  luglio 15, 2000


I planetari semplificano molto, non sempre mettono tutte le stelle e tutte al posto giusto, però, proprio perché schematizzano, stimolano e fanno riflettere. Noi pensiamo indubbiamente che la candidatura a sindaco del centrosinistra debba scaturire da un percorso ampio, che coinvolga la complessa e diffusa articolazione di interessi e di culture della città. Non si vede perché un percorso di questo genere debba escludere una candidatura come quella di Carpanini. Anzi.
leggi il resto ›

→  agosto 22, 1999


Il Senatore al Direttore di La Repubblica

Caro Direttore,

è stato un vero piacere leggere come Andrea Manzella ( “Spot in TV ed elezioni: il governo ha sbagliato” La Repubblica del 19 Agosto) illustra, con cultura e dottrina, le ragioni dell’opposizione al disegno di legge governativo cosiddetto della “par condicio”. Sullo specifico quindi nulla da aggiungere. Piuttosto c’è un altro tema che viene toccato, non strettamente necessario alla “dimostrazione”, ma che presenta connessioni logiche che val la pena approfondire.

leggi il resto ›

→  giugno 24, 1999


Il Senatore al Direttore di La Repubblica

Caro direttore,

si direbbe che scarseggino le anime, di questi tempi. Perdutamente senz’anima gli industriali, secondo Carlo Azeglio Ciampi, da Ministro del Tesoro. Perduta nella ricerca della sua la Sinistra italiana, secondo Eugenio Scalfari (La Repubblica 20 Giugno).

leggi il resto ›

→  aprile 13, 1999


A sentire le opinioni che incominciano a circolare e a cui Massimo Riva dà voce nel suo articolo di sabato (Se la moneta cattiva scac­cia la buona, «la Repubblica» del 10 aprile) la colpa di Colaninno e soci sarebbe quella di avere traviato con il cattivo esempio Fran­co Bernabè e il vertice Telecom, inducendoli a seguirne l’esempio sulla «sciagurata rincorsa all’indebitamento».

leggi il resto ›